Reggio Calabria Wireless
Santuari, chiese, cappelle
VEN 22
N.d.
GIO 21
N.d.
MER 20
N.d.
Arte e cultura
Chiesa di San Giorgio al Corso

Chiesa di San Giorgio al CorsoSan Giorgio è insieme alla Madonna della Consolazione, il patrono di Reggio Calabria, infatti la sua immagine è messa in risalto nello stemma della città. La prima chiesa dedicata al Santo, fu distrutta durante il terremoto del 1908 e ricostruita nell’area del vecchio Orfanotrofio su progetto dell’architetto Camillo Autore. L’edificio fu inaugurato il 26 maggio 1935 dal Monsignor Pujia, alla presenza dei Principi di Savoia.

Il parroco D. Demetrio Moscato, poi arcivescovo di Salerno, propose di onorare con questa chiesa la memoria dei caduti della prima guerra mondiale, così la chiesa assunse anche il nome di Tempio della Vittoria.  L’edificio si presenta in forme semplici e imponenti con una facciata classicheggiante dove domina un portale monumentale sovrastato da una vetrata nella quale è raffigurata l’immagine di san Giorgio che uccide il drago. Nel portale e ai lati di esso si possono ammirare bassorilievi raffiguranti momenti della prima guerra mondiale e sono impressi i nomi delle località ove si combatterono le battaglie più importanti (Monte Nero, Carso, Bligny, Montello, Isonzo, Bainsizza, Monte Grappa, Piave).

La pianta della chiesa è a croce latina
a una sola navata fiancheggiata da cappelle e nella parte centrale si erge la maestosa cupola alta 32 metri. Il soffitto è coperto con volta a botte.  L’abside decorata con mosaici, accoglie in alto la figura di Cristo seduto tra sei angeli e in basso la figura di san Giorgio tra i quattro evangelisti. Nella piazza antistante l’ingresso è visibile la Statua dell’Angelo Tutelare. All’interno del cortile, in corrispondenza dell’abside sono stati rinvenuti reperti della Chiesa Abbaziale di San Giovanni d’Acoliva, pertinente all’omonimo convento femminile, dell’ordine Benedettino, sorto nel XII secolo

ACCESSO RAPIDO
Sondaggio
Quando pensi di visitare questa città?
Iscriviti alla newsletter Nome:    Email:    Newsletter per:    Iscriviti