Reggio Calabria Wireless
Il Progetto
VEN 28
N.d.
GIO 27
N.d.
MER 26
N.d.
Le Terre della Fata Morgana
Obiettivo del progetto

Il progetto vede il Comune di Reggio Calabria come ente capofila, ed ha come obiettivo principale quello di creare nella provincia di Reggio Calabria un innovativo circuito turistico-culturale ed eno-gastronomico, capace di autopromuoversi valorizzando le risorse locali. Il Progetto, mira alla realizzazione di un sistema di offerta turistica integrata dell’Area dello Stretto, ed in particolare, di quel sistema territoriale che comprende la città di Reggio Calabria e la Costa Viola, dove si radica la leggenda della Fata Morgana.

“E’ un’idea che nasce prima dell’avvio della campagna elettorale, un progetto voluto e sviluppato dal sindaco Arena per valorizzare la nostra costa – spiega il Governatore Scopelliti - Un percorso che parte da lontano e, grazie ai Pisl (Progetti integrati di sviluppo locale) che la Regione ha messo in campo, siamo riusciti a continuare quel percorso di promozione turistico e territoriale che coinvolge i comuni che si affacciano sul mare. In questo modo, facciamo conoscere e valorizziamo le nostre bellezze naturali-paesaggistiche ma soprattutto, creiamo rete con altri comuni per accrescere l’attrattività turistica basata sull’offerta di esperienze coinvolgenti e diversificate”.
“Le Terre della Fata Morgana” permetteranno quindi, di valorizzare e potenziare energie sommerse e latenti, ma fortemente legate all’identità culturale, al forte valore simbolico ed evocativo dello Stretto e della Costa Viola, ma anche creeranno nuove forme di imprenditorialità legate alla sapienza e alle tecniche produttive locali che coniughino tradizione ed innovazione. Come detto il progetto vede nella città di Reggio Calabria l’Ente promotore e sono coinvolti i Comuni di Villa San Giovanni, Scilla, Bagnara, Palmi, Seminara. 

Sito Web:

visionifantastiche.reggiocal.it

ACCESSO RAPIDO
Sondaggio
Quando pensi di visitare questa città?
Iscriviti alla newsletter Nome:    Email:    Newsletter per:    Iscriviti