Villa Zerbi

Le nozze degli stili

Condividi

Di signorile e straordinaria bellezza, grazie allo stile che richiama forme e stilemi del medioevo veneziano con accenni a quello rinascimentale e ottocentesco, Villa Genoese Zerbi rappresenta il fiore all’occhiello dell’architettura reggina. Sorge lungo Corso Vittorio Emanuele III, a due passi dal mare.

Villa Zerbi

Un vero capolavoro di forme

La facciata di villa Zerbi è definita da contrasti cromatici abbastanza accesi e da giochi di luci e ombre ottenuti attraverso superfici che alternano l’intonaco ai mattoni a vista, ampie logge, archi a sesto acuto di stile tipicamente gotico, elementi a torre e colonnine adoperate per le balaustre; l’ampio terrazzo è invece sovrastato da una merlatura tipica dei castelli e delle fortezze di età medievale.   

LO SAPEVI CHE?

Villa Zerbi è stata sede espositiva delle mostre della Biennale di Venezia nel Mezzogiorno d’Italia.

Al centro della cultura

Villa Zerbi non è solo un ricordo storico di una città che ha avuto un'intensa attività culturale fin dall'antichità, ma per lungo tempo è stata anche uno dei punti di riferimento della cultura cittadina ospitando il Polo culturale di Reggio Calabria.

38.110870339313,15.646160608158
Dove
Villa Zerbi

Via Zaleuco, 5, 89125
Reggio Calabria RC

Mappa