Estate Reggina 2019

Tra grandi eventi e identità territoriale

È un'estate all'insegna della valorizzazione delle eccellenze locali e, nel contempo, di grande respiro internazionale quella proposta dalla città di Reggio Calabria. Un'estate "mai così fre-esca" come recita lo slogan della nuova bella stagione che ha in serbo un ricchissimo programma di eventi e iniziative. C'è davvero tutto nell'offerta estiva predisposta dall'amministrazione comunale in stretta sinergia con associazioni, operatori del settore turistico e artistico, enti e cittadini. Di grande spessore la proposta contenuta nel format "Reggio LiveFest" che a luglio e agosto porterà in riva allo Stretto i concerti di artisti del calibro di Max Gazzè, Levante, Carle Brave, Alessandro Quarta, Queenmania e Katia Ricciarelli, solo per citarne alcuni. Eventi che avranno quali cornici d'eccellenza le suggestive location dell'Arena dello Stretto e del Castello Aragonese. Nel contesto dell'estate reggina, inoltre, esplicitato dalla parola "free" contenuta nel claim del cartellone estivo, prende forma anche il percorso che Reggio ha intrapreso nell'ambito dell'eliminazione graduale della plastica monouso dall'utilizzo quotidiano. L'estate reggina si propone, dunque, come un contenitore trasversale, multiculturale, in continua evoluzione e aperto ad ogni tipo di contaminazione. Una visione che punta su attrattività e promozione del territorio secondo i canoni della strategia "glocal", ovvero pensare globalmente ed agire localmente. L'estate 2019 a Reggio Calabria è fresca, free e dunque anche "frisca". Il calendario di un’estate reggina che è in continuo aggiornamento e a cui presto seguiranno le presentazioni delle iniziative amministrative a supporto: isole pedonali, azioni plastic free e di mobilità sostenibile.

Last update
Time to read
1 min.