Salvati dall'oblio

Tesori d'archeologia recuperati dai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale

Condividi

Sarà aperta al grande pubblico del MArRC dal 18 giugno, la mostra “Salvati dall’oblio. Tesori d’archeologia recuperati dai Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale”, curata dal Direttore Carmelo Malacrino, dal Capitano Bartolo Taglietti, Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Cosenza e dall’Archeologo Maurizio Cannatà.

Il percorso, diviso in tre sezioni tematiche, presenta oltre 150 preziosi reperti archeologici rinvenuti illecitamente o pronti per essere venduti sul mercato clandestino, e recuperati dal Nucleo Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Cosenza.

La mostra sarà visitabile fino al 9 gennaio 2022.

38.1146358,15.6510475
Quando Dal
Al
Dove MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI REGGIO CALABRIA PIAZZA GIUSEPPE DE NAVA, 26 , 89123 REGGIO CALABRIA
Adatto a
Tutti

Vedi anche: