Dedicarsi alle immersioni subacquee

Alla scoperta del mare in Calabria

Condividi

Il diving, altresì chiamata immersione subacquea, è un’attività che prevede la completa immersione del corpo (al contrario del nuoto o dello snorkeling) per esplorare l’ambiente circostante sottomarino, andando in apnea o più facilmente con l’attrezzatura idonea.

Diving

Costa Viola e i suoi diving center

La Costa Viola, splendido tratto di costa che si estende per 35 km davanti allo Stretto di Messina, offre alcune strutture e centri immersione professionali con un team di subacquei esperti che consentono di esplorare i fondali della zona, tra i più rinomati di tutto il Mediterraneo, con la presenza di vastissime colonie di gorgonie, corallo nero e corallo rosso.

LO SAPEVI CHE?

In Calabria è possibile godere di due mari e 800 km di costa: è dunque una destinazione perfetta per fare diving.

Le immersioni a Scilla e Palmi

Pareti, secche, grotte, monoliti ricoperti di gorgonie fittissime, relitti di barche, transatlantici e sommergibili: questo è ciò che si può osservare immergendosi nel tratto di costa che dal porto della tonnara di Palmi si allunga a sud, in direzione Scilla. Anche qui alcuni diving center permettono l’esplorazione dei fondali insieme a sub esperti e istruttori.