Sul lungomare che non dorme mai

Il mare, lo Stretto, l'alba e il tramonto.

Il lungomare reggino, specialmente nel periodo estivo, non è solo una tappa imprescindibile, ma un vero e proprio percorso di esperienze sia di giorno che di notte.

Le strutture ricettive affacciate sul mare, che con la luce del sole offrono servizi balneari, già dal tramonto si trasformano in luoghi di ritrovo per ricchi aperitivi e col calar delle tenebre in ottimi ristoranti per cene a base di pesce, carne o pizza, fino a trasformarsi in discopub dove ballare e divertirsi fino a notte fonda. L’offerta è davvero immensa e adatta a tutti: giovani e meno giovani. Insomma, sul lungomare reggino non ci si ferma davvero mai.

Ultimo aggiornamento
Tempo di lettura
3 min.
Condividi
La movida Reggina

La magia di un calice al calare del sole

Godersi un bel tramonto è sempre un’esperienza meravigliosa, ma ammirare il sole mentre cala e si riverbera nelle acque dello stretto di Messina prima di scomparire dietro alla Sicilia è davvero uno spettacolo unico al mondo. E per sublimarlo ancora non v’è nulla di meglio che degustare un calice di buon vino bianco o rosso accompagnato da qualche stuzzichino tipico.

That’s Reggio. That’s amore.