Un miraggio tropicale sullo Stretto

La dolcissima Annona

L’annona è una pianta da frutto originaria degli altipiani andini di Perù, Ecuador, Colombia e Bolivia quasi sconosciuta in Europa.

Curiosamente, però, questo frutto dal sapore squisito viene consumato sulle tavole calabresi da più di 200 anni. Il clima mite e favorevole della regione ha permesso all’annona cherimola (o cherimoya) di diventare rapidamente parte del paesaggio locale con piccoli arbusti a foglia che fioriscono a maggio, rendendo il frutto un protagonista della cucina Reggina.

Ultimo aggiornamento
Tempo di lettura
4 min.
Condividi
Colazione con l'Annona

Buona e salutare

La buccia un po’ bitorzoluta, di diverse gradazioni di verde, nasconde una dolce e cremosa polpa bianca molto ricca di nutrienti sani come le vitamine del gruppo B e C, acido folico, minerali, antiossidanti e fibre.

Il suo sapore è molto particolare, morbido, avvolgente, a tratti acidulo a tratti dolciastro. E’ indicata per sviluppare resistenza contro le infezioni, accelerare la guarigione delle ferite e proteggere dai radicali liberi. 100g del frutto (68 Kcal) contengono 15,8 g di carboidrati, 0,2 g di grassi, 2,2 g di fibre e 1,8 g di proteine.

LO SAPEVI CHE?

Nella tipologia più frequente l’inizio della maturazione del frutto si colloca tra fine agosto e settembre. La raccolta del frutto comincia quindi a fine settembre e termina a metà dicembre.

Una storia curiosa

Le prime vere coltivazioni della pianta di annona cherimoya, nelle zone vicine Reggio risalgono alla prima metà del 1800. Si riteneva che questa specie potesse costituire una valida alternativa alle coltivazioni di agrumi avendo esigenze climatiche simili. Oggi la cherimoya viene coltivata in modo non intensivo e si è conquistata la Denominazione Comunale di Origine (De.c.o.) “Annona di Reggio”.

Un frutto versatile

Il gusto dolce e aromatico, largamente apprezzato, simile a quello di tanti altri frutti esotici ha la peculiarità di riunire in sè un mix di aromi e gusti come quelli della banana, della pera, della fragola, dell’ananas e di altri frutti tropicali. Il sapore così particolare e originale rende l’Annona un ingrediente molto utilizzato in pasticceria, ottimo per realizzare prodotti basati sul suo gusto come gelati, babà, pasticcini, sorbetto e vari altri dessert.

 

 

TE LO DICIAMO NOI

Il frutto più delizioso conosciuto dall’uomo.

Mark Twain (Florida, 30 novembre 1835 – Redding, 21 aprile 1910)

Mark Twain

Scrittore, umorista, aforista e docente statunitense
Annona cherimola detta anche Cirimonia
Annona Annona cherimola detta anche Cirimonia