Locride

Con oltre ottanta chilometri di coste, che si estendono selvagge e incontaminate lungo il basso Jonio, la Locride rappresenta una delle maggiori aree di attrazione turistica e culturale dell’intera Calabria.

Disseminata di antiche vestigia della Magna Grecia - qui sorgevano le poleis di Locri Epizefiri e Kaulon - la Locride, con i suoi quarantadue comuni, offre al viaggiatore molteplici possibilità per rendere il proprio soggiorno un’esperienza unica.

Che si tratti di visitare i resti dell’antico tempio sulla marina di Monasterace, assistere ad uno dei concerti internazionali del Roccella Jazz o di musica folk del Kaulonia Taranta Festival, ovunque ci si sposti in questo territorio il connubio tra natura, arte, storia e senso di ospitalità risulta essere la chiave per immergersi alla scoperta di un territorio che ha radici millenarie.

Se la Costa dei Gelsomini è il punto nevralgico di chi ama le spiagge e il mare cristallino, l’entroterra aspromontano offre possibilità di scoperta sempre nuove.

Polsi e il suo Santuario dedicato alla Madonna della Montagna, gli itinerari bizantini di Staiti, l’antico sistema di controllo e comunicazione delle decine di torri e castelli, la Cattedrale di Gerace, gioiello altomedievale studiato in tutto il mondo, sono solo alcuni degli esempi delle ricchezze da scoprire.

L’offerta enogastronomica completa degnamente le ricchezze dell’area, dal vino Greco di Bianco ai salumi e formaggi, come il Caciocavallo di Ciminà, prodotti ancora oggi secondo le antiche tradizioni dei pastori d’Aspromonte.

Locride

Palizzi: dove comincia l’Italia


La grande storia culturale e architettonica di Palizzi si sposa con i forti sapori della Calabria in una combinazione straordinaria. Il paese si trova tra i monti Grappida e Caruso, sotto i ruderi di un imponente Castello che ne è il simbolo. L’abitato si articola in quattro frazioni: Palizzi Marina [...]

Leggi di più
37.967092072351§15.986626626109§Palizzi: dove comincia l’Italia
Locride

Placanica, la meraviglia color dell’argilla


Incastonata in un paesaggio straordinario che accoglie il verde delle montagne tra l’azzurro del mare e del cielo, Placanica è uno dei borghi calabresi più amati dai fotoreporter proprio per la straordinaria bellezza del paesaggio circostante, in cui gli scorci del paese si integrano in modo armonio [...]

Leggi di più
38.415173486397§16.450095176697§Placanica, la meraviglia color dell’argilla
Locride

Riace e i suoi tesori nascosti


Incorniciato dalla splendida vallata verde dello Stilaro e dell’Allaro, Riace, paese dell’accoglienza, poggia le sue casette,nella frazione marina, su chilometri di candide spiagge incontaminate e, memore delle sue radici divise tra popoli in fuga e operosi autoctoni pronti a ingrandire i poveri ins [...]

Leggi di più
38.418897405009§16.481122970581§Riace e i suoi tesori nascosti
Locride

Roccella Jonica: La rocca del Jazz


Affacciata su una dolce curva della Costa dei Gelsomini, Roccella Ionica si specchia su una fascia dello Ionio così pulita e cristallina da vincere diverse bandiere blu e altri importanti riconoscimenti naturalistici.

Cinta da una spiaggia di sottile sabbia bianca e da dolci colline verdi, la cit [...]

Leggi di più
38.324327841024§16.403918266296§Roccella Jonica: La rocca del Jazz
Locride

Samo: la patria di Pitagora di Reggio


Fondato dai Greci fuggiti dall’isola di Samos a causa delle frequenti incursioni dell’esercito persiano, Samo è stato un importante scalo magno-greco caratterizzato da una intensa attività commerciale con la Grecia e con le poleis magnogreche. Patria dello scultore Pitagora da Reggio, come scritto d [...]

Leggi di più
38.07421037713§16.057205200195§Samo: la patria di Pitagora di Reggio
Locride

Sant’Ilario dello Ionio: il borgo al centro della Locride


Piccolo comune della provincia di Reggio Calabria, ricostruito dopo il terremoto del 1908, Sant’Ilario dello Ionio è un borgo dalle grandi potenzialità turistiche. Esso, infatti, si trova al centro di un’area turistica di importanza storico-culturale e balneare. Il paese prende il nome dal patrono, [...]

Leggi di più
38.217935872666§16.197452545166§Sant’Ilario dello Ionio: il borgo al centro della Locride
Nessun punto d'interesse trovato